Papa Francesco, l’omelia: tanta gente odia Gesù Cristo

papa persecuzioniLa quotidiana messa presso Casa Santa Marta ha portato alla luce un’amara constatazione da parte di Papa Francesco, e ciò è avvenuta durante la consueta omelia. Il Santo Padre ha ammesso che i cristiani sono perseguitati da tanta gente che odia Gesù Cristo.

Un pensiero ancora più scandito alla fine della celebrazione, quando Papa Francesco ha ammesso: Anche io finirò. Tutti noi finiremo. Nessuno ha la vita comprata. Anche noi, volendo o non volendo, andiamo sulla strada dell’annientamento esistenziale della vita, e questo, almeno a me, fa pregare che questo annientamento assomigli il più possibile a Gesù Cristo, al suo annientamento”.

Papa Francesco ha espresso il suo pensiero dopo aver letto un brano molto profondo di Giovanni Battista. Subito dopo, da quelle poche righe Bergoglio ha ammesso: “Quando io leggo questo brano vi confesso mi commuovo e penso sempre a due cose: primo, penso ai nostri martiri, ai martiri dei nostri giorni, quegli uomini, donne, bambini che sono perseguitati, odiati, cacciati via dalle case, torturati, massacrati…Inoltre mi fa pensare a “me stesso”.

 

Leave a Reply