Papa Francesco incontra i vescovi dello Zimbawe: bianchi e neri siano uniti!

papa-vescovi-zimbawePapa Francesco ha incontrato i vescovi dello Zimbawe in occasione della “visita ad Limina”, ed ha consegnato loro un discorso intenso, e carico di tanti buoni presupposti. Il Santo Padre ha ricordato ai presenti che bianchi e neri devono essere uguali, e che il bene del popolo deve venire prima di tutto.

Papa Francesco, nel testo che ha personalmente consegnato ai vescovi, ha scritto parole molto importanti: il popolo dello Zimbawe è costituito da bianchi e da neri. Nel Paese abitano poche persone ricche, e molti poveri: è ad essi che bisogna rivolgersi, aiutandoli nella fase di conversione e guarigione.

Un ultimo pensiero, Papa Francesco lo rivolge ai preti e ai catechisti: questi ultimi devono avere una buona formazione, e sostenere costantemente i propri fedeli. La Chiesa locale deve condurre il popolo verso la fede: molti di essi, infatti, hanno raggiunto il limite umano e non sanno più a chi rivolgersi. La parola di Dio deve essere di aiuto, e di sostegno.

Leave a Reply