Papa Francesco festeggia il suo primo anno lontano dal Vaticano

papa-francesco-2013Papa Francesco, domani, festeggerà il suo primo anno di pontificato. Un anno intenso, segnato dalla crisi profonda che la Chiesa cristiana sta cercando di vincere (anche se con fatica). Il 13 marzo 2013, poco dopo le 20.30, un uomo vestito di bianco si affacciava dalla Loggia delle Benedizione della basilica di San Pietro.

Bergoglio, quella sera, pronunciò poche parole: “Cari fratelli e sorelle, buona sera!…Pregate per me, beneditemi, anche in silenzio, ne ho bisogno, davanti a voi chino il capo e preghiamo insieme.” Quelle frasi entrarono nel cuore della gente che, in poco meno di 12 mesi, si è riavvicinata alla Chiesa. Non solo. Il Santo Padre è riuscito a portare avanti la sua piccola rivoluzione interna, nominando un nuovo segretario di Stato (il Cardinale Pietro Parolin) e scegliendo una vita più umile.

Già, perchè Papa Francesco ha scelto di vivere nell’ospizio di Santa Marta, rinunciando agli agi e ai privilegi da sempre riservati ai Pontefici. Per questo suo primo anno, poi, Papa Francesco festeggerà lontano dal Vaticano: attualmente, infatti, si trova ad Ariccia insieme ai suoi cardinali e vescovi.

Leave a Reply