Papa Francesco all’Udienza Generale: la pietà deve toccare il nostro cuore!

Il Papa e GesùPapa Francesco, questa mattina, ha incontrato più di 50 mila fedeli durante l’Udienza Generale in Piazza San Pietro. Un incontro che gli ha dato la possibilità di parlare, ancora una volta, dell’opera dello Spirito Santo. Il Pontefice ha ricordato ai fedeli accorsi alla giornata di non confondere la pietà con la compassione.

“La pietà è un dono dello Spirito Santo che tante volte viene frainteso o considerato in modo superficiale, e che invece tocca nel cuore la nostra identità e la nostra vita cristiana” –  ha specificato Papa Francesco. Quest’ultimo, ha anche aggiunto: “…questo dono non si identifica con l’avere compassione di qualcuno, avere pietà del prossimo, ma indica la nostra appartenenza a Dio e il nostro legame profondo con Lui…”.

Ancora una volta, Papa Francesco ci ricorda quanto sia importante proseguire sul cammino di fede e pietà: solo aiutandosi l’uno con l’altro, e seguendo gli insegnamenti del Signore, riusciremo ad instaurare un legame  profondo con Dio.

Leave a Reply