Il Papa al Verano: i poveri di cuore sono felici

Ha celebrato la consueta messa al Verano, noto cimitero di Roma, in occasione delle festività dedicate a tutti i Santi: il Papa al Verano ha speso parole di conforto e soprattutto di speranza per tutti coloro che vivono per la felicità e per la sanità, spiegando inoltre ai fedeli – erano presenti alla messa anche Francesco Paolo Tronca e il prefetto di Milano – che è molto importante agire, in vita, seguendo la beatitudine e i valori.

Papa al VeranoNel corso della messa al cimitero romano, Papa Francesco ha anche espresso parole dure nei confronti di coloro che si comportano non seguendo le ‘leggi’ della cristianità: sono beati, secondo il Santo Padre, coloro che sono poveri in spirito e di cuore, “perché di essi è il regno dei cieli”.

Secondo il Pontefice, quello dei cristiani è sicuramente un percorso difficile e problematico, ma è molto importante essere liberi da ogni pensiero e da ogni cosa mondana: perché tutti i ‘sacrifici’ mondani verranno ripagati nel regno dei Cieli, là dove, secondo Papa Francesco, risiede il vero tesoro dell’umanità. Un percorso difficile e controcorrente ma sicuramente ripagato nel regno dei cieli, lì dove la persona povera di cuore e di spirito è attesa.

Leave a Reply