Gli incontri di Papa Francesco: da Martin Schulz alle altre udienze

papa-schulzGiornate di grandi incontri per Papa Francesco. Quest’ultimo, nella giornata di ieri, ha accolto in Vaticano Martin Schulz, il Presidente del Parlamento Europeo. Una visita di cortesia, già ricambiata lo scorso anno dal Pontefice. Tuttavia, Bergoglio ha proseguito la giornata con le sue numerose udienze. Vediamo la giornata del Santo Padre.

Papa Francesco e Martin Schulz: un nuovo incontro ha sugellato la loro intesa. Un anno fa – ha esordito Scultz durante un’intervista a RadioVaticana – quando sono venuto, ho ripetuto l’invito formulato già da molti miei predecessori, invitando il Papa al Parlamento Europeo e il Papa aveva accettato questo invito. Oggi sono venuto per parlare ancora una volta delle condizioni e delle circostanze nel cui ambito si svolgerà questa visita di indubbia importanza...il Papa è uno che dà coraggio alle persone con la sua linearità onesta. Dall’altro canto, il Papa incontra un Parlamento Europeo che ha guadagnato in sicurezza, consapevolezza, potere e influenza…”.

La giornata del Santo Padre è proseguita con altre udienze. Papa Francesco ha incontrato l’arcivescovo Adriano Bernardini (nunzio apostolico in Italia e nella Repubblica di San Marino), l’arcivescovo Henryk Józef Nowacki (nunzio apostolico in Svezia, Islanda, Danimarca, Finlandia e Norvegia) e mons. José Raúl Vera López, O.P., Vescovo di Saltillo.

Leave a Reply